Intelligence

Dalla lotta alla microcriminalità l’arginamento per il terrorismo?

 timthumb.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La recente escalation della violenza terroristica non solo in Medio Oriente ma nel cuore stesso dell'Europa impone una riflessione sul filo conduttore che intercorre tra microcriminalità cittadina e il reclutamento terroristico.

L'attuale globalizzazione, caratterizzata da apertura delle frontiere, flussi migratori, mercati aperti ed una maggiore facilità di trasporto e di comunicazione, sta favorendo la proliferazion di un nuovo tipo di criminalità delle piccole e grandi città che sempre più spesso creano una base per l'arruolamento al seguito della jihad globale.  

http://geopoliticalreview.org/2016/06/dalla-lotta-alla-microcriminalita-larginamento-terrorismo/

 

Comments   

Silendo
0 #1 Silendo 2016-09-16 22:05
Siamo strapieni di analisi e metodi quantomeno per limitare ogni tipo di escalation, da quella della microcriminalit à al contrasto delle attività illegali, dal traffico di droga a quello delle armi, ma finché dalle sale regia e di comando non ci verrà dato un segnale concreto di voglia di cambiamento continueremo solo a scrivere e a subire qualcosa che paradossalmente è motore di tutto il nostro sistema. Sappiamo dove sta il male e come annientarlo, luoghi, nomi e cognomi ma nessuno ha il coraggio di prendersi la responsabilita morale di risolvere i problemi, quindi continuiamo a scrivere e leggere libri almeno non ci annoiamo ed il mondo continuerà lo stesso a girare ;)